mese : 05/2016 84 results

Marketing budget: vincono i visual content

I marketing budget stanno migrando sempre più verso i contenuti visivi, con graphic design e video tra gli investimenti più gettonati. Questo è uno dei dati principali emersi dallo studio condotto da LEWIS, agenzia di comunicazione globale, che ha intervistato 422 responsabili marketing negli Stati Uniti, in Sud America, in Europa e APAC. Il ...

Il digital sta superando la stampa come media preferito dai luxury brand

Secondo Zenith Optimedia, nonostante un ritardo rispetto al mercato pubblicitario più ampio, anche i brand di lusso stanno iniziando a prendere esempio dagli altri settori, investendo quantità sempre crescenti dei loro budget pubblicitari in digitale a scapito dei canali offline. Il dato è emerso nell’ultima Luxury Advertising Expenditure ...

Dalla rete al cartaceo. Swipe porta i migliori contenuti online su stampa, gratuitamente

Due ex membri dello staff di Newsweek hanno adottato un approccio controintuitivo per raggiungere i lettori più giovani: portare le storie del web sulla carta stampata. Il giornalista Barney Guiton e l’editore Tom Rendell hanno lanciato Swipe, un quindicinale distribuito gratuitamente, per ora, solo a Londra. Il primo numero è uscito il 26 ...

I social network sono le destinazioni preferite dagli utenti che vogliono informarsi

I media tradizionali, secondo uno studio di Pew Research Center, dovrebbero sfruttare le piattaforme social per raggiungere i loro lettori in modo più efficace. E in questo ecosistema è Facebook a detenere lo scettro di fonte dominante per le notizie. Secondo la ricerca “News Use Across Social Media Platforms 2016” (riferita agli Stati ...

Snapchat ottiene 1,8 miliardi di dollari in un round d’investimenti, il suo valore decolla

Snapchat ha dimostrato di non essere l’ennesima app di messaggistica, ed è attualmente una delle preferite dai giovanissimi. Sarà l’attimo fuggente e la facilità nel condividere momenti di quotidiana futilità lasciando che si perdano nell’etere, sarà altro, ma, dal non lontano 2011 quando è nata dall’intuizione dei suoi founder Evan ...

Google adesso controlla il 12% della spesa media globale

Alphabet, holding company di Google è il più grade media owner del mondo, secondo un nuovo rapporto rilasciato oggi da Zenith Media. Alphabet controlla il 12 per cento di tutta la spesa media globale, che viene principalmente dalle ad sale di Google e YouTube. La società raccoglie 60 miliardi di dollari di ad spend negli Stati Uniti, una ...

Turner International e SuperAwesome insieme per rendere “safe” gli annunci online per i più piccoli

Turner International ha firmato un accordo con SuperAwesome che vedrà le ad inventory sui siti web Cartoon Network, Boomerang e Cartoonito disponibili per gli inserzionisti del Regno Unito esclusivamente attraverso la digital media outlet’s ad platform. La partnership vedrà la piattaforma tecnologica di SuperAwesome – definita digital ...

Groupon lancia la sua prima Campagna TV

Groupon, la nota piattaforma online e mobile che permette di acquistare coupon sconto per svariate attività, lancia la sua prima Campagna TV con un concept che invita i propri utenti a rendere la loro estate "sensazionale" grazie alle sue offerte. “Lo scopo della campagna è quello di proporre esperienze che rendano l’estate fantastica, ...

Facebook chiude Exchange per puntare su Audience Network. Che ora offre ads off-platform

Dopo aver abbandonato la sua demand-side ad buying platform che fino a marzo era in fase di test su Atlas, Facebook ha deciso di spegnere, a novembre, anche Facebook Exchange, il suo strumento di advertising che permetteva ai brand di effettuare il retargeting attraverso terze parti come AppNexus e Criteo. Zuckerberg e i suoi uomini hanno cambiato ...

Spotify apre ai brand la sponsorizzazione delle sue playlist più popolari

Spotify sta cercando di monetizzare la propria offerta invitando i marketer a sponsorizzare le sue note playlist “ih-house” come Monday Morning Commute, Cardio, Power Workout e Teen Party, ognuna delle quali vanta milioni di seguaci. Fino ad ora i brand si sono limitati a creare le proprie playlist, ma la decisione di aprire i canali più ...