Patrizia Chiari | 11 maggio 2016
CREATIVITÀ

Fidelity Cucina strizza l’occhio ai cibi naturali: siglata l’intesa fra Horizon Group e Meno22percento

Horizon Group, affermata agenzia padovana di servizi di web marketing e proprietaria della community Fidelity House con oltre 500 mila utenti, ha siglato un’importantissima partnership con il brand Meno22percento, un portale di e-commerce interamente dedicato ai prodotti naturali made in Italy.

Francesco Fasanaro, presidente di Horizon Group, attraverso questa collaborazione intende proseguire un percorso iniziato qualche mese fa con il lancio di Fidelity Cucina, uno dei canali verticali di Fidelity House (il cui network ha superato nel mese di marzo 2016 il record di 9 milioni di visitatori unici e 40 milioni di pagine viste – Dati: Google Analytics), che si distingue per il suo innovativo motore di ricerca studiato in modo specifico per le ricette e per la sua grafica fresca ed intuitiva.

Fidelity Cucina, che vanta anche una fanpage su Facebook con circa 300 mila fan verificata dal bollino blu e contraddistinta da un’elevata reattività per quel che riguarda la risposta ai messaggi degli utenti, ha sempre dato un peso particolare alle moderne tendenze culinarie, offrendo apposite sezioni ai vegetariani, ai vegani ed a coloro che intendono seguire un’alimentazione leggera e povera di grassi.

In un contesto così ricco di sfaccettature, Fidelity Cucina ha deciso di dare maggior risalto ai prodotti naturali made in Italy e lo fa proprio grazie a questa intesa con Meno22percento, un brand che da sempre crede nell’eccellenza delle materie prime italiane.

Meno22percento, nell’ottica di diffondere la cultura del buon cibo e dando particolare peso ai valori di naturalità e genuinità, ha selezionato i migliori produttori italiani fra quelli che rispettano la terra e le tradizioni locali, ponendosi come sistema logistico eco-sostenibile per una consegna in tutto il Belpaese di questi prodotti dal sapore unico e caratteristico.

L’approccio che Tim Lang chiama “La salute dell’ambiente e dell’uomo” è l’idea sostenibile che guida le nostre scelte, dice Fabio Pimazzoni, General Manager di Meno22percento: una nutrizione equilibrata richiede un rapporto equilibrato tra cibo, natura e società. Il rapporto tra cibo e salute è affidato al principio della prevenzione, più che della cura, e quello tra cibo e ambiente a un rapporto più stretto tra i produttori e le persone che acquistano e consumano in maniera sempre più consapevole.

Perché il cibo sia buono da mangiare, deve essere anche buono da pensare. Meno22percento vuole veicolare al grande pubblico proprio questo messaggio, e per questo ha scelto Horizon Group.

Si tratta, dunque, di una partnership davvero molto importante, che vedrà impegnato lo staff di Horizon Group in tutta una serie di attività, non ultima la realizzazione delle attualissime videoricette virali, che vedranno protagonisti proprio i prodotti naturali commercializzati da Meno22percento.

Nessuna risposta a "Fidelity Cucina strizza l'occhio ai cibi naturali: siglata l'intesa fra Horizon Group e Meno22percento"

    Lascia una risposta