Home -
Mercato -
Per “Puglia Active Network”, Enel sce...
Mercato
Per “Puglia Active Network”, Enel sceglie la tecnologia firmata Tiesse

La società, nata a Ivrea nel 1998, ha vinto il primo posto nella gara lanciata per l’approvvigionamento dei router destinati all’automazione della rete a media tensione della Regione Puglia. Affermardosi come attore di primo piano nell’ambito smart grid

05-10-2015 -Matteo Dedè
mario ciofalo, presidente di tiesse.

Tiesse, la società di Ivrea che progetta e realizza router per rete fissa e mobile interamente Made in Italy, si è aggiudicata la gara Enel per il progetto “Puglia Active Network”, superando la concorrenza dei maggiori player internazionali del settore. La selezione è avvenuta sulla base della verifica preventiva della rispondenza delle componenti tecnologiche agli stringenti criteri di qualità e sicurezza richiesti da Enel Distribuzione per l’automazione della rete pugliese. L’immissione in rete da parte di decine di migliaia di produttori autonomi di energia, fotovoltaica o eolica, ha rivoluzionato il funzionamento e le modalità di gestione della rete di tutti i grandi operatori nel mondo. A differenza del passato, infatti, oggi sono necessari interventi continui ed immediati per far fronte ai requisiti di maggior stabilità, continuità del servizio, efficienza energetica e qualità della fornitura di energia elettrica. In questo contesto, Tiesse ha vinto come prima aggiudicataria la gara che Enel Distribuzione ha lanciato per l’approvvigionamento dei router destinati all’automazione della rete a media tensione della Regione Puglia.

Hot News