RICERCHE 88 results

Metà delle revenue pubblicitarie display in Europa deriva dal programmatic

Lo rivela il nuovo report di IAB Europe e IHS Markit presentato a Colonia in occasione del Dmexco 2017. In aumento anche il programmatic video con una crescita del 150%

Intelligenza Artificiale: nuovi posti di lavoro e più vendite per le imprese

La nuova ricerca condotta dal Digital Transformation Institute di Capgemini rivela che, grazie all’adozione dell’Artificial Intelligence, 4 aziende su 5 hanno creato nuovi posti di lavoro

L’evoluzione del mercato dei chatbot dal punto di vista di editori e marketer

La divisione di ricerca del sito web Digiday UK, Digiday Research, ha intervistato 172 dirigenti di società media e di marketing per scoprire i loro approccio ai chatbot - e lo sviluppo di questo segmento in ascesa

Weconomy #11 indaga i processi di cambiamento per le imprese e le generazioni del futuro

Dai Baby Boomer ai Millennial, dalla Generazione X alla Z: come convivono tra conflitti e collaborazione? Nell’intervento di Andrea Boldrin, HR Director di Decatlhon, ospitato all’interno del quaderno Weconomy #11 “Quid Novi?, spiega che le aziende devono essere capaci di trasformarsi continuamente per avere successo

ComScore: in USA quasi metà del tempo speso online è assorbito dalle 5 app più utilizzate

Le app rappresentano il 50% del totale dei minuti trascorsi online, e le prime 5 della lista sono visitate per il 90% del tempo. Più di metà degli utenti non scaricano nessuna nuova app al mese, e questo rende il trend difficilmente reversibile

Industria 4.0: come i robot influenzeranno il mondo del lavoro

Lo studio di TradeMachines, la più grande startup per la compravendita online dell’usato industriale, fotografa l’impatto dei robot nel processo di produzione facendo una stima delle prime previsioni che possiamo avanzare

Nel 2016, gli americani hanno guardato (a pagamento) oltre 100 milioni di film da servizi VOD

Lo svela uno studio di one2one Media. La società indica una scarsa attenzione della industry all’analisi dei dati sui comportamenti degli utenti, i cui risultati sarebbero un prezioso aiuto per l’allocazione degli investimenti delle case di produzione cinematografiche

L’80% dei video online è breve, ma il formato guida meno di un terzo dell’engagement totale

Breve non sempre è meglio. Secondo lo “State of Online Video 2017”, report pubblicato da TwentyThree, i video long form permettono ai publisher di ottenere più alti livelli di engagement rates rispetto a quelli più brevi

Virtual reality: sarà il video la chiave di volta per la sua diffusione?

Secondo una ricerca di eMarketer, il video sarà la destinazione d’uso privilegiata per la tecnologia VR, in particolare se collegata al social networking. Tuttavia, la diffusione di massa è ancora lontana per via del costo degli headset e di altre problematiche da risolvere

Online video: il mobile farà crescere le visualizzazioni del 20% nel 2017

Il report annuale, Online Video Forecasts, alla terza edizione, contiene i dati e le previsioni riguardanti il consumo di online video e la pubblicità su questo canale. L’edizione di quest’anno copre 63 mercati chiave, in crescita rispetto ai 57 dello scorso anno,gli investimenti mondiali in online video adv cresceranno del 23% nel 2017 fino a raggiungere i 27,2 miliardi di dollari