RICERCHE 83 results

Industria 4.0: come i robot influenzeranno il mondo del lavoro

Lo studio di TradeMachines, la più grande startup per la compravendita online dell’usato industriale, fotografa l’impatto dei robot nel processo di produzione facendo una stima delle prime previsioni che possiamo avanzare

Nel 2016, gli americani hanno guardato (a pagamento) oltre 100 milioni di film da servizi VOD

Lo svela uno studio di one2one Media. La società indica una scarsa attenzione della industry all’analisi dei dati sui comportamenti degli utenti, i cui risultati sarebbero un prezioso aiuto per l’allocazione degli investimenti delle case di produzione cinematografiche

L’80% dei video online è breve, ma il formato guida meno di un terzo dell’engagement totale

Breve non sempre è meglio. Secondo lo “State of Online Video 2017”, report pubblicato da TwentyThree, i video long form permettono ai publisher di ottenere più alti livelli di engagement rates rispetto a quelli più brevi

Virtual reality: sarà il video la chiave di volta per la sua diffusione?

Secondo una ricerca di eMarketer, il video sarà la destinazione d’uso privilegiata per la tecnologia VR, in particolare se collegata al social networking. Tuttavia, la diffusione di massa è ancora lontana per via del costo degli headset e di altre problematiche da risolvere

Online video: il mobile farà crescere le visualizzazioni del 20% nel 2017

Il report annuale, Online Video Forecasts, alla terza edizione, contiene i dati e le previsioni riguardanti il consumo di online video e la pubblicità su questo canale. L’edizione di quest’anno copre 63 mercati chiave, in crescita rispetto ai 57 dello scorso anno,gli investimenti mondiali in online video adv cresceranno del 23% nel 2017 fino a raggiungere i 27,2 miliardi di dollari

In Usa, le aziende che investono in Native Adv sono il 74% in più dello scorso anno

Una ricerca di MediaRadar ha mostrato un declino dei buyer di stampa e programmatic, e una crescita del numero di quelli che comprano spazi native. Sono oltre 5000 i brand che hanno iniziato ad acquistare questi formati

I branded custom content piacciono al 90% dei consumatori. Lo svela uno studio di Time Inc

Sono la modalità di contenuti più apprezzati e servono a creare engagement all’interno di community di marca già formate. L’89% del campione pensa che questo tipo di contenuti siano un ottimo modo per elevare il brand al di sopra della confusione della pubblicità online

Osservatorio Statistico MailUp: numeri, trend e statistiche di un 2017 all’insegna dell’email marketing

Analizzando un bacino di oltre 12 miliardi di email, lo studio offre una panoramica sul mercato a 360°, grazie a report diversificati per tipologia di invio, settore professionale e funzionalità

I giovani sono pronti ad accogliere l’intelligenza artificiale nell’advertising

La nuova ricerca di Rocket Fuel indentifica l’IA come alleata strategica dei brand per raggiungere il segmento dei Millennial nel campo della pubblicità digitale

Travel advertising: Criteo traccia il profilo del viaggiatore italiano

Nel nuovo report “Travel Advertising: the places you'll go”, criteo ha analizzato i comportamenti di acquisto e le principali tendenze relative alle prenotazioni per il settore Travel, prendendo in esame 45 milioni di transazioni effettuate nel 2016 in Italia