Patrizia Chiari | 25 luglio 2017
SCENARI

Tutte le app da scaricare assolutamente prima delle vacanze

Lo smartphone è, senza dubbio, uno dei più utili compagni di viaggio che si possa desiderare. Per sfruttarlo al meglio, però, non bisogna farsi mancare le app più nuove, divertenti e originali che il calderone del mobile ci propone per le vacanze.

Quindi, se avete voglia di prenotare un tour gastronomico, documentare le vostre avventure di, essere informati durante gli spostamenti e così via ecco le app che dovete assolutamente scaricare prima della partenza.

Se siete dei food lover e in viaggio andate alla disperata ricerca di sapori tipici e gourmet quest’applicazione potrebbe fare al caso vostro. Si chiama EatWith e collega i viaggiatori a persone del posto che si mettono ai fornelli per una cena tipica e copre ben 200 città. Basta scegliere il luogo, il cibo desiderato, la data, la soglia di prezzo e si prenota la cena, un pranzo o un pic-nic a casa di persone che ospitano e cucinano per la gioia dei palati più esigenti e curiosi. Il servizio offre anche lezioni di cucina.

Se siete di moderni Gulliver e amate documentare e annotare ogni istante del vostro viaggio, Ramblr è l’applicazione adatta a voi. Progettata per escursionisti e per chi ama l’alpinismo, consente agli utenti di registrare tutto: percorso, statistiche come velocità media, distanza percorsa e punto più alto raggiunto con tanto di geolocalizzazione, oltre a registrare audio, video, immagini o testo. In alternativa, per gli amanti del mare e del surf, c’è Glassy Pro: regista l’altezza e la qualità delle onde, il vento, la tavola usata e il tempo passato in acqua.

Se avete scelto di viaggiare on the road, vi servirà un’app che possa tenervi aggiornati sul carburante, così da sapere sempre qual è la stazione di servizio più vicina e i prezzi disponibili. Provate “Prezzi Benzina – GPL e Metano” è gratuita e vi permette di utilizzare una cartina geografica con navigazione. Se i navigatori che avete di default sul telefono non vi soddisfano provate con Waze, l’app di Google dove troverete un dettaglio fondamentale in più: l’interazione degli utenti. Potrete trovare tutto quello che succede sul vostro percorso (ma proprio tutto) e in tempo reale. Waze è un’app gratuita.

Per chi ha deciso di partire in treno, un’app molto utile e semplice da usare è Trainline Europe (disponibile gratuitamente sia su Apple Store che su Google Play). È una piattaforma ideata per prenotare biglietti ferroviari al miglior prezzo. L’applicazione integra i maggiori vettori ferroviari europei (pe l’Italia ci sono Trenitalia, Italo, Thello e Trenord).

Valige, croce e delizia dei viaggiatori. Quando è ora di farla sei elettrizzato perché è anche ora di partire ma poi decidere cosa portare non è semplice. PackPoint è un’app gratuita che consente ai viaggiatori di preparare una lista da viaggio e di fare i bagagli in modo davvero rivoluzionario. L’intento dell’app è quello di aiutarti a organizzare tutto il necessario da mettere in valigia in base alla durata del viaggio, le condizioni climatiche della destinazione e le attività in programma. Basta selezionare la città da visitare, la data di partenza e il numero di pernottamenti e l’algoritmo ti dirà cosa mettere in valigia. Se, poi, siete stanchi di trascinarvi in giro, sotto il caldo cocente, quel mega trolley pieno di cose delle quali proprio non potevate fare a meno e non vi piace proprio viaggiare leggeri non potrete più fare a meno di BagBnb. Si tratta della “prima community di deposito bagagli in Italia”. Consente di pagare online e prenotare un deposito presso bar, bistrot, caffetterie e noleggi convenzionati aperti già in dieci città turistiche italiane, 24 ore al giorno, sette giorni su sette. Comodo no?

Se anche sotto il sole non riuscite a fare a meno di tenervi informati su quello che accade nel mondo provate FlashBeing, un aggregatore di contenuti che unisce notizie, social network, le email della propria casella di posta, video di Youtube e le previsioni del tempo tutto in un’unica pagina, che si aggiorna automaticamente ad ogni scroll.

Troppo tardi per superare la prova costume? Pazienza, non è mai troppo tardi per sentirsi in forma. Bastano sette minuti e non ore di palestra per mantenersi tonici e allenati. E’ quanto promette 7 Minutes Workout, l’app che consente un allenamento breve ma efficace adatto anche per i ritmi delle vacanze. L’utente deve eseguire 12 esercizi da 30 secondi in successione con la possibilità di personalizzare gli allenamenti e il tempo di riposo a seconda delle proprie necessità. Una voce guida ai 7 minuti di training.

Infine, per gli amanti della tintarella (o per chi si scotta facilmente) è nata Solarize. Si tratta di un’app che vi aiuta a prevenire le scottature e a dosare l’esposizione al sole. Basta selezionare il tipo di pelle dalla scala ufficiale (scala Fitzpatrick) e l’SPF (fattore di protezione solare) della vostra crema solare, quindi premere il pulsante Start. Solarize inizia il conto alla rovescia e poi l’allarme automatico suonerà quando viene raggiunto il tempo di abbronzatura consigliato. Se avete intenzione di fare una pausa per immergervi nell’acqua o per fare uno spuntino, è sufficiente premere prima il pulsante Pausa. L’applicazione funziona anche in background.

 

Nessuna risposta a "Tutte le app da scaricare assolutamente prima delle vacanze"