STRATEGIE 52 results

Amazon: i brand cercano supporto sul marketplace e le agenzie preparano servizi dedicati

Le strutture pubblicitarie si stanno attrezzando per ampliare la loro offerta mettendo a disposizione soluzioni in grado di coprire dalla channel strategy e shelf management al media planning. Possible (di WPP) e Mindshare collaborano già per arrivare a questi obiettivi, altre aziende stanno provando a decifrare gli algoritmi della piattaforma

R/GA cambia il suo modello strutturale: la disruption dà una nuova forma alle agenzie creative

Ventures, Consulting, Agency, Intellectual Property, Connected Spaces e Studios sono le nuove aree create all’interno dell’agenzia Australiana. Un focus sulla nuova impostazione di una delle agenzie creative più importanti del mondo con il ceo Bob Greenberg, chairman, founder e ceo, e il suo team

Hasbro cambia strategia e si trasforma in un media brand: “I dati hanno rivoluzionato il panorama del marketing”

Il processo si è fondato sull’ad tech, su un nuovo utilizzo dei social media e su iniziative omnichannel. Ma è stata “La rapidità con cui possiamo raccogliere e processare dati, e costruire strategie media e test creativi” a convincere l’svp of digital marketing Victor Lee e la società a cambiare rotta

Gatorade sceglie il tema del fitness e crea le prime tre stazioni brandizzate di Pandora

Per la prima volta, anche senza abbonamento è possibile scegliere canzoni on-demand all’interno delle playlist create da influencer. La campagna, che in realtà è dedicata al sottobrand Propel, continua offline con dei buoni per 2 mesi di abbonamento a Pandora

Adidas punta sul digital per quadruplicare le sue revenue. “Non faremo più advertising in tv”

A dirlo è proprio il ceo Kasper Rorsted, che vuole spingere sul commercio online per trasformare entro il 2020 il miliardo di euro di revenue in 4 miliardi. “è chiaro che i consumatori più giovani sono in contatto con noi prevalentemente attraverso mobile”, dice

Channel 4 apre le sue inventory televisive alle startup digitali in cambio di quote societarie

L’emittente ha stretto accordi con 10 giovani aziende per provare il valore della tv, anche nella scena delle digital consumer startup. Offrirà spazi dal valore tra i 20 e i 40 milioni di sterline nei prossimi 2 anni, mantenendo una posizione proattiva verso le strategie di marketing

Per i publisher il futuro del mobile video è sul browser, non sulle app

La fruizione dei filmati dalle applicazioni ha subito un calo negli ultimi 10 mesi, e continuerà il trend anche nel 2017. I costi, di sviluppo e manutenzione, delle app sono troppo alti per gli editori più piccoli, e gli utenti preferiscono il mobile web e i social network

Nordstrom, il department store che deve il suo successo ai millennial

Il retailer canadese, che ha 116 anni di storia, ha adottato una strategia online e nei suoi store pensata per attirare il target dei più giovani. Nel 2016 ha fatturato 3,5 miliardi di dollari evitando la crisi che ha colpito retailer più tradizionali come lui

Snapchat, oltre il 30% dei brand pubblica meno di una volta al mese

Lo dice una ricerca condotta da L2. La ragione sembra essere la mancanza di team dedicati alla produzione di contenuti molto difficili da sviluppare

I segreti dell’SMS marketing: automation e multicanalità

I "messaggi" rafforzano il loro ruolo nelle strategie di marketing se affiancati alla email. I tassi di apertura superano la soglia del 97%, e il 90% delle volte lo sms viene letto entro 3 secondi dal recapito. Le funzioni di automation, poi, innescano l’inoltro del messaggio giusto al destinatario giusto, al momento giusto