editoria 14 results

In UK gli editori Facebook-first pensano a strategie per trarre vantaggio dal nuovo newsfeed

Jungle Creations, Unilad e Ladbible stanno studiando nuovi modi per lavorare con le audience sulla piattaforma, addirittura aumentando risorse e investimenti

Facebook cambia l’algoritmo. I 5 punti su cui gli editori dovrebbero riflettere

Per rimanere rilevanti sulla piattaforma occorre ripensare il proprio modo di operare. Aumentare la qualità dei contenuti e diversificare i canali di diffusione può essere utile per liberarsi dalla dipendenza dal social

Facebook cambia il News Feed: gli editori non hanno niente di cui sorridere

I post di amici e famiglia verranno privilegiati, quelli di brand ed editori invece verranno confinati e limitati. Per rinnovare la spinta verso un “mondo connesso” il social penalizza i publisher, che ne hanno sostenuto la crescita e per cui è diventato un canale fondamentale e necessario a livello di revenue

GAMESETTERS Mark Thompson, NYT: “Investiamo su un giornalismo serio. La gente è disposta a pagarlo”

Il ceo del New York Times ha rivoluzionato il giornalismo nell’era digitale, riuscendo a trovare la chiave per monetizzare online. I suoi obiettivi sono raggiungere i 10 milioni di abbonati online e 800 milioni di revenue digitali entro il 2020. “Facebook non è trasparente, bisogna che sia definito il suo ruolo”, aggiunge

Editoria: continua il gioco delle alleanze. Ma le coalizioni non sembrano funzionare

Dopo l’ingresso di Channel 4 nel gruppo di editori europei EBX, Guardian, News UK e The Telegraph si uniscono nel progetto Arena. All’interno delle alleanze, composte a volte da competitor, ci sono paure e difficoltà che ne impediscono un’efficacia soddisfacente per gli investitori

Editoria digiale: ecco come approcciare il programmatic del futuro e le minacce del presente

Cambiano le tecnologie di monetizzazione, le regole per la raccolta dei dati e le modalità di certificare che un seller non è fraudolento. Secondo i player dell’ad tech, dotarsi di una DMP sarebbe solo una spesa aggiuntiva nella maggior parte dei casi. Ecco gli aggiornamenti sul panorama editoriale dalla Publisher Academy di PubMatic

Editori e contenuti video: “Le piattaforme esterne sono delle trappole, monetizzazione insufficiente”

I publisher si trovano di fronte a un paradosso: la necessità di proporre contenuti sulle piattaforme in cui incontrare audience vaste, ma che offrono revenue molto basse. I CPM ottenuti sui canali social sono tra un terzo e la metà di quelli raccolti on-site

Fake news e whitelisting: che impatto avranno sull’editoria?

Per evitare l’erogazione di ads accanto a contenuti violenti e offensivi i brand stanno creando liste di publisher pre-approvati. Chi non ne fa parte vedrà tagliati i fondi provenienti dall’acquisto automatico. Come si modificherà il modello dell’internet ad-supported?

Il NYT pubblica (per la prima volta) il suo manifesto del giornalismo digitale

La testata, tra le più grosse del mondo, ha indicato quali sono i punti su cui lavorare per migliorare l’offerta contenutistica. Ma ha anche svelato quali sono le direzioni strategiche per aumentare le revenue

L’editoria scommette sulla VR, ma la vera sfida è la monetizzazione

Uno sguardo da vicino ai progetti di cinque editori che si stanno misurando con le prime sperimentazioni in virtual reality, tra difficoltà di lancio e guadagno e nuove speranze di engagement e sponsorizzazione